30/06/2015 - XC CASTELVECCHIO ROCK

Grande appuntamento domenica 28 giugno a Castelvecchio di Rocca Barbena per il ciclismo fuoristrada.
È stato infatti il giorno della XC Castelvecchio Rock, una manifestazione MTB che ha visto impegnate le categorie Open, Juniores, Amatori, Esordienti e Allievi al mattino, quindi i Giovanissimi al pomeriggio.

Ripartita equamente anche la validità delle prove, tutte valide per il Challange Regionale MTB. Al mattino Campionato Provinciale FCI in prova unica per tutte le categorie in gara, mentre al pomeriggio Giro della Provincia di Savona e Meeting Provinciale Giovanissimi.

Giri e percorsi diversificati a seconda della categoria di appartenenza, con una temperatura più gradevole al mattino aiutata da una leggera brezza, mentre al pomeriggio ha prevalso il caldo.

Regia della manifestazione affidata all’UCLA 1991 Pacan Bagutti del Presidente Alessandro Saccu, che si è avvalso della determinante collaborazione della Pro Loco e del Comune di Castelvecchio di Rocca Barbena.

XC CASTELVECCHIO ROCK

Ma venivamo ai risultati delle gare dove al mattino erano al via 65 atleti.

Tra gli Open maschile vittoria di Tommaso Patrucco della Canavese MTB (nessun savonese in gara e titolo provinciale non assegnato); negli juniores vittoria per Simone Olivetti de mLa Bicicletteria R.T. e titolo di Campione Provinciale per Andrea Almonti dell’UCLA 1991 Pacan Bagutti; Nelle Donne Elite vittoria di Marta Pastore del R.T. Rive Rosse, mentre nelle Woman 2 vittoria e titolo provinciale per Elisabetta Narducci della Polisportiva Quiliano Bike; negli Elite Sport vittoria e titolo provinciale per Eugenio Marcarelli del Team Ennebibike; nei Master 1 vittoria di Carlo Bruzzone del Bike O’Clock Santa Cruz e maglia di Campione Provinciale per Luca ferraris del Team Ennebibike; fra i Master 2 vittoria di Giuseppe Cicala del Danymark Sanremo e titolo provinciale per Alessandro Taddeo del Riviera Outdoor; nei Master 3 vittoria per Massimiliano Peirano del Casa Salute e titolo provinciale per Luca Bondi, anch’egli del Rivieraoutdoor; vittoria per Ignazio Cannas del Biciclando Team nei Master 4 e Campionato Provinciale assegnato a Marcello Cirulli dell’UCLA 1991 Pacan Bagutti; nei Master 5 vittoria e maglia provinciale per Marco Zambarino del Riviera Outdoor; nei Master 6 vittoria di Giovanni Roggeri del Rusty Bike Imperiali Costruzioni e titolo provinciale per Carlo Moreno dell’UCLA Pacan Bagutti; Negli allievi 2° anno vittoria per il Campione d’Italia Riccardo Moro dell’UCLA, che si è anche aggiudicato il titolo provinciale unificato per gli Allievi 1° e 2° anno. Nel 1° anno la vittoria è andata a Francesco Pisano, anche lui dell’UCLA. Nelle Donne Allieve, anche qui con categorie unificate per il titolo provinciale, vittoria nel 2° anno per Giorgia Stegagnolo dell’UCLA che ha conquistato anche la maglia di Campionessa Provinciale, mentre nel 1° anno vittotia per la compagna di squadra Giulia Cascioli. Vittoria e titolo provinciale dell’UCLA anche negli Esordienti 1° anno maschile con vittoria e titolo per Gabriele Ghersevi, mentre nelle donne 1° anno vittoria e titolo per Giorgia Canali della Polisportiva Quiliano Bike. Negli Esordienti 2° anno vittoria e titolo per Stefano Iebole dell’UCLA, mentre fra le femmine non vi erano atlete in gara.

Pomeriggio all’insegna dei Giovanissimi con la 3^ tappa del Giro della Provincia MTB. Nella G1 Femminile vittoria di Caterina Dellavalle dell’UCLA, mentre fra i maschi vittoria per il suo compagno di squadra Jacopo Putaggio. Nei G2 affermazione per Aurora Anselmi del Rusty Bike Pentedassio e tra i maschi per Daniele Aurame dell’UCLA. Nei G3 vittoria di Beatrice Temperoni della Ciclistica Bordighera nelle femmine e di Filippo Sala dell’UCLA tra i maschi. Nei G4 vittorie per Annagiulia Cerro della Polisportiva Quiliano Bike e di Luca Giami dell’UCLA. Nei G51^ Alice Siffredi del Rusty Bike e di Raffaele Giovinazzo della Ciclistica Bordighera. Infine nei G6 vittorie per Francesca Luppino del Bordighera e Matteo Siffreti del Rusty Bike.

In campo societario vittoria dell’UCLA con 45 punti che balza così nuovamente al comando della classifica del Meeting Provicniale di Società a metà delle prova della manifestazione, davanti al Bordighera con 40 punti e al Quiliano con 27.

I prossimi appuntamenti in provincia sono i Campionati Regionali e Provinciali Esordienti e Allievi su strada che si disputano domenica 5 luglio ad Altare sotto l’organizzazione dell’UC Alassio e la prova del Meeting Provinciale Giovanissimi che andrà in scena sul Velodromo del Mare di Andora con l’organizzazione dell’AS Andora Ciclismo.






  Top  


FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA
COMITATO REGIONALE LIGURE

    Indietro